Spazzole rotanti per capelli, funzionano veramente?

Spazzole rotanti per capelli: cosa sono?

Le spazzole rotanti sono degli strumenti molto utili che permettono a qualsiasi donna di ottenere in poco tempo e comodamente a casa propria, una piega invidiabile come fosse quella del parrucchiere.
La spazzola rotante permette infatti di utilizzare un solo strumento sia per pettinare che per asciugare i capelli in quanto sono dotate di appositi fori sulla superficie da cui esce aria calda come se fosse un vero e proprio phon.
Grazie alle spazzole rotanti non sussiste più il problema di avere entrambe le mani occupate (una da phon e una da spazzola) ed è possibile simulare quasi perfettamente il movimento di messa in piega dei parrucchieri (cosa normalmente molto difficoltosa).
Le spazzole rotanti possono essere utilizzate sia per chi ha capelli lisci in quanto aiutano a donare forma e volume, sia per chi ha capelli ricci, sia per fare boccoli o semplicemente per creare acconciature mosse o ondulate.
Questo articolo si propone di parlarvi di tutti i vantaggi che potete avere a seguito dell’acquisto di una spazzola rotante, grazie anche alla professionalità e ai consigli di MigliorSpazzolaLisciante.

Spazzole rotanti: funzionano davvero?

Ne abbiamo parlato con lo staff di MigliorSpazzolaLisciante.it e la risposta è più che positiva: le spazzole rotanti sono un eccezionale strumento per lisciare, in maniera non aggressiva, ogni tipo di capello.
Per gli specialisti di MigliorSpazzolaLisciante.it infatti il primo vantaggio conseguente all’acquisto di una spazzola rotante è sicuramente il fatto che questo strumento permette a qualsiasi donna di effettuare da sola una piega perfetta senza dover andare fisicamente da un parrucchiere.
Inoltre è possibile portare la spazzola rotante sempre son sé in quanto è comodamente trasportabile in una borsa ed è sufficiente avere a portata di mano una presa di corrente per poterla azionare.
Un altro grande segreto delle spazzole rontanti consiste nel loro potere nutriente e ricostituente nei confronti dei nostri capelli.
Queste particolari spazzole infatti non stressano il capello e anzi hanno la capacità di renderlo lucente, morbido ed eliminare quell’effetto di crespo molto fastidioso ed antiestetico.

Spazzole rotanti per capelli: come utilizzarle

Come ogni strumento anche le spazzole rotanti hanno bisogno di essere utilizzate correttamente per poter raggiungere gli obiettivi e i risultati sperati.
Sebbene siano un validissimo aiuto, devono essere scelte con cura e devono essere maneggiate con altrettanta attenzione.
I capelli non sono tutti uguali: ci sono donne che hanno i capelli molto forti, altre che li hanno più deboli e fini; donne che hanno capelli molto folti e donne che li hanno più radi perché sono più soggette alla caduta degli stessi.
E’ quindi fondamentale conoscere la tipologia di chioma che ci rappresenta e scegliere la spazzola rotante che più soddisfa le nostre esigenze.
E’ anche importante mantenere certi piccoli accorgimenti quotidiani che possono col tempo migliorare considerevolmente la salute del nostro capello.
Se siete intenzionate ad acquistare una spazzola rotante è bene farsi consigliare quale sia quella più adatta rispetto al tipo di capello.
Se per esempio avete i capelli molto fini che tendono a spezzarsi facilmente oppure avete i capelli non troppo lunghi è certo più adatto l’acquisto di una spazzola rotante con un diametro del cilindro basale ridotto e non eccessivamente pronunciato.
Un diametro eccessivo su queste tipologie di capelli potrebbe infatti tendere a spezzare ulteriormente o squamare maggiormente la superficie del capello e danneggiarlo.
Inoltre è molto importante utilizzare sempre un protettore di calore prima di procedere con la piega.
La spazzola rotante infatti simula completamente l’intervento del phon, facendo fuoriuscire aria calda direttamente dai fori presenti sul cilindro.
Siccome l’aria calda risulta essere a stretto contatto del capello è molto importante proteggerlo e non esagerare con la trasmissione del calore.
Per chi ha dei capelli molto fragili si consiglia infatti una temperatura di al massimo 600 o 700 watt.
Se si vuole effettuare semplicemente un ritocco alla piega su capelli già asciutti è possibile impostare solo la fuoriuscita di calore fissante e non anche il vero e proprio getto d’aria.

Acquistare una spazzola rotante vi permetterà, a prezzi ridotti, di simulare un vero e proprio salone di bellezza personale nella tranquillità di casa vostra e donare quotidianamente volume e brillantezza alla vostra chioma.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *