Scarpe da calcio Nike Phantom: comodità e qualità

Le scarpe da calcio Nike Phantom (che trovi su soccerhouse24.com) costituiscono senza dubbio le calzature più utilizzate dai calciatori professionisti. Si tratta infatti di scarpe caratterizzate da una grande qualità dei materiali che si combina a un’ottima comodità che assicura prestazioni uniche. Tali calzature si possono dividere in due principali categorie: Vision e Venom.

Oltre a ciò tale prodotto è disponibile sul mercato in tre versioni che accontentano i gusti di tutti. la versione Elite ad esempio viene adoperata frequentemente dai grandi professionisti della serie A appartenenti alle squadre di calcio di tutti il mondo.

La versione pro è indirizzata anch’essa verso una clientela più professionale ma rispetto alla prima versione è caratterizzata da materiali che offrono una prestazione meno efficace. Tali calzature possono essere utilizzate da coloro che prediligono un prodotto di qualità a un prezzo non troppo alto. Infine al versione Academy è quella ideale per coloro che sono alle prime armi ma non vogliono rinunciare alla calzatura giusta.

Scarpe da calcio Nike Phantom: il modello più innovativo

Il modello Vision è la variante innovativa delle Nike Phantom: si tratta infatti di una scarpa alta che presenta il calzino nella parte superiore, adatta per chi gioca a calcio.

Le calzature sono disponibili in tre colorazioni differenti ovvero nero, rosso e multicolore (bianco, nero e rosso). Oltre all’estetica decisamente accattivante, una delle caratteristiche principali di questa versione è senz’altro la robustezza che conferisce solidità e stabilità al piede. Quest’ultimo viene avvolto completamente dalla forma della scarpa che abbraccia tutta la caviglia: in questo modo è possibile avere maggiore contatto con il pallone.

All’interno della tomaia inoltre sono presenti dei rilievi in gomma che possono essere utili sia per fare stop semplici che orientati e per evitare lo scivolamento del pallone. Un altro grande vantaggio di queste scarpe è senza dubbio la mancanza di lacci: grazie a ciò infatti è possibile avere una maggiore ampiezza della superficie di calcio. Grazie alla sua forma inoltre è possibile avere un controllo migliore sia della palla che del piede.

Nike Phantom: la versione bassa più classica

La versione Venom delle Nike Phantom invece è quella più classica e conosciuta, caratterizzata dalla tradizionale scarpa bassa. Quest’ultima può essere utilizzata sia dai professionisti che da coloro che giocano a calcio a livello amatoriale. Anche in questo caso l’azienda produttrice ha provveduto a disporre sul mercato diverse colorazioni che variano a seconda dei gusti personali e seguono le tendenze del momento (come ad esempio quella blu oppure quella oro e nero).

Queste calzature sono realizzate con materiali morbidi e di qualità che permettono delle prestazioni ottimali. La tomaia più spessa inoltre offre non solo potenza ma anche una protezione maggiore al momento del calcio. Per quanto riguarda la struttura si tratta di una scarpa decisamente comoda e molto leggera che può essere indossata soprattutto da chi ha una pianta del piede media.

La parte in prossimità del tallone appare abbastanza stretta ma tende poi ad allungarsi verso la parte anteriore. Tale scarpa, grazie alla sua rigidità, è perfetta per effettuare cambi di direzione o scatti e i cuscinetti interni riescono ad ammortizzare bene qualsiasi urto, tuttavia potrebbe essere non adatta a chi soffre di problemi articolatori.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *